Annullamento del matrimonio civile 1

Fregio

L’annullamento del matrimonio civile si distingue dalla pronuncia di nullità del matrimonio civile e da quella di nullità del matrimonio religioso.

L’annullamento del matrimonio civile può essere chiesto, con precisi limiti di legittimazione e di tempo, in casi che riguardano, ad esempio:

il matrimonio contratto senza osservare i divieti derivanti da parentela, affinità e affiliazione, che possono essere oggetto di dispensa, previa autorizzazione del Tribunale;

il matrimonio contratto dal minorenne infrasedicenne o da quello ultrasedicenne, che non sia però stato previamente autorizzato dal Tribunale;

il matrimonio contratto dall’interdetto per infermità di mente, a determinate condizioni;

il matrimonio contratto dall’incapace di intendere e di volere, quando la convivenza non si sia protratta oltre l’anno, dopo che il soggetto abbia recuperato le sue facoltà mentali;

il matrimonio contratto da persona il cui consenso sia stato estorto con violenza, si sia formato a seguito di timore di eccezionale gravità o sia conseguenza di errore, che può riguardare l’identità della persona o le qualità personali dell’altro coniuge.

Tale errore viene considerato essenziale ove si accerti che il coniuge non avrebbe prestato il suo consenso, qualora ne fosse stato a conoscenza.

L’errore, in tal caso, deve riguardare:

l’esistenza di una malattia, fisica o psichica o di un’anomalia sessuale, tale da impedire lo svolgimento della vita coniugale;

l’esistenza di una sentenza di condanna per delitto non colposo alla reclusione non inferiore a cinque anni, purché a determinate condizioni;

la dichiarazione di delinquenza abituale o professionale;

la condanna per delitti riguardanti la prostituzione a una pena non inferiore ai due anni;

lo stato di gravidanza causato da persona diversa dal soggetto caduto in errore, purché vi sia stato disconoscimento, se la gravidanza viene portata a termine.

In caso di violenza o errore, l’azione non può essere più proposta se… continua qui

Annullamento del matrimonio civile 1 ultima modifica: 2015-10-31T15:55:27+00:00 da di Isernia