casa familiare 2

assegnazione casa familiare

assegno di mantenimento che questi dovesse corrispondere all’altro coniuge sarebbe ridotto di una certa percentuale, in considerazione del valore dell’assegnazione.

Il diritto del coniuge assegnatario a godere dell’immobile decade qualora questi non abiti l’immobile o cessi di abitarlo stabilmente.

I provvedimenti sull’assegnazione e revoca della casa coniugale sono opponibili ai terzi e possono essere trascritti nei Registri Immobiliari.

 

Per informazioni riguardanti l’assegno di mantenimento, clicca qui.

casa familiare 2 ultima modifica: 2015-11-02T17:56:46+00:00 da di Isernia