Category Archive for: ‘Articoli’

Annullamento del matrimonio civile 1

Fregio

L’annullamento del matrimonio civile si distingue dalla pronuncia di nullità del matrimonio civile e da quella di nullità del matrimonio religioso. L’annullamento del matrimonio civile può essere chiesto, con precisi limiti di legittimazione e di tempo, in casi che riguardano, ad esempio: il matrimonio contratto senza osservare i divieti derivanti da parentela, affinità e affiliazione, che possono essere oggetto di …

Read More

Nullità del matrimonio civile

Tribunale reale

La nullità del matrimonio civile può essere invocata, ricorrendone i presupposti, quando lo stesso sia stato celebrato unicamente dinanzi all’Ufficiale di Stato Civile, nonché nel caso in cui questa celebrazione abbia preceduto quella religiosa. La nullità del matrimonio civile può essere invocata e fatta dichiarare dal Tribunale in diversi casi. Tipici esempi ne sono: il matrimonio contratto da chi non godeva dello stato civile …

Read More

Nullità del matrimonio e suo annullamento

Tribunale reale

La dichiarazione di nullità del matrimonio e il suo annullamento seguono logiche e procedure differenti, a seconda che il matrimonio sia stato celebrato prima (o solo) in Comune, oppure direttamente in Chiesa (c.d. matrimonio concordatario) e poi trascritto nei registri dello Stato Civile. Per maggiori informazioni circa la nullità e l’annullamento del matrimonio civile, clicca qui. Per conoscere in che consista la dichiarazione …

Read More

Sentenza di nullità rotale del matrimonio 2

Sole tra le nubi

…di mantenimento. L’intento è quello di garantire stabilità ai rapporti civilistici maturati in ambito familiare e consolidati in funzione del trascorrere del tempo. In altre pronunce, la Suprema Corte aveva affermato il principio opposto, ritenendo prevalente il vizio di formazione del consenso, che rendeva totalmente nullo il vincolo matrimoniale.

Read More

Convivenza prolungata e sentenza di nullità rotale del matrimonio

Sole tra le nubi

La Corte di Cassazione, a Sezioni Unite, con la sentenza n. 16379 del 2014, ha stabilito che il giudice italiano, in caso di convivenza prolungata ed, in ogni caso, ove la stessa si sia protratta per oltre tre anni, non possa procedere a delibare le sentenze di nullità rotale del matrimonio. Questo nuovo principio giurisprudenziale va a cristallizzare un orientamento che, fino …

Read More

Page 3 of 6«12345»...Last »